ULTIMA TAPPA PER LA NEW GENERATION di JAZZUP

Fra gli ospiti i vincitori del Premio Massimo Urbani

Gregburk5_span9
StudioAlfa

Ultima tappa il 31 agosto per la New Generation di JazzUp 2012. Due i gruppi in gara ad aggiudicarsi il Premio Green Award “Most Original Artist”: I Nudo al Cubo: Alberto, Dario e Simone Stefanizzi rispettivamente a batteria, sax e tromba (ma anche didjeridoo e shells) e Alessio Amato a tastiere, synth, chitarra elettrica. E I BemollAnsemble, un progetto musicale realizzato da giovani studenti pugliesi, legati al corso di jazz del Conservatorio di Musica Nino Rota di Monopoli.
Il programma della serata prevede anche l’esibizione, come tradizione, dei due vincitori del Premio Massimo Urbani: Francesco Patti al sax e Giacomo Tantillo alla tromba, supportati al contrabbasso da Giuseppe Cucchiara. Ospite d’eccezione Stefano Bagnoli alla batteria.
A seguire la proiezione di Smile, a cui andrà il Premio Best Soundtrack 2012.
La serata si concluderà con un concerto di Greg Burk che dismetterà per l’occasione i panni del direttore artistico della New Generation per vestire di suoni le immagini di film storici come Mission Impossible, La vita è bella, La stangata, Amarcord, 2011 Odissea nello spazio. Il cinema, infatti, grazie alla collaborazione con l’Est Film Festival di Montefiascone, ha costellato tutto il festival di proiezioni dei migliori corti selezionati nel corso dell’edizione 2012 e ha animato delle sue immagini anche la bella Piazza dell’Unità d’Italia attrezzata per il festival anche di un angolo riservato alle proiezioni.

Ufficio Stampa Studio alfa
tel. e fax 06. 8183579, e- mail: ufficiostampa@alfaprom.com
responsabile ufficio stampa e P.R. Lorenza Somogyi Bianchi, cell, 333. 4915100

Add a Comment

You need to log in to comment on this article. No account? No problem!

  • Email E-mail
  • Share Share
  • Rss RSS
  • Report Report

Community Authors

StudioAlfa